Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Papa in Africa, dalla Francia: Alto rischio di attentati

© REUTERS / Max Rossi A settembre papa Francesco farà tappa a Cuba, prima di arrivare negli Usa per la sua visita apostolica.
A settembre papa Francesco farà tappa a Cuba, prima di arrivare negli Usa per la sua visita apostolica. - Sputnik Italia
Seguici su
I servizi francesi avvisano la Santa Sede: il pericolo di azioni jihadiste nel corso della visita del Pontefice definito “non irrilevante”.

Nonostante le smentite e le parole di padre Federico Lombardi di questa mattina, c'è preoccupazione negli ambienti dell'intelligence francese, in vista dell'imminente visita di papa Francesco in Centrafrica.

Il responsabile della sala stampa Vaticana, rispondendo implicitamente alla notizia sull'allarme lanciato dagli 007 francesi sul pericolo di azioni terroristiche nel corso del viaggio che porterà da domani Bergoglio in Kenya, Uganda e Repubblica Centrafricana, ha rassicurato.

"Non ci risultano elementi nuovi di preoccupazione — ha detto padre Lombardi — per cui il programma continua ad essere quello previsto. Il Papa spera vivamente di portare il suo messaggio di pace".

La visita del Papa è infatti considerata dai servizi di intelligence transalpini "altamente insicuro sotto il profilo della sicurezza". A preoccupare maggiormente gli 007 sono la prima e l'ultima tappa della viaggio in Africa centrale. Se il Kenya, che accoglierà Bergoglio domani, è infatti il paese in cui è attivo il gruppo Al Shabaab, responsabile di sanguinosi eccidi come quello di Garissa dello scorso aprile in cui morirono 148 persone, la data più a rischio resta il 29 novembre, giorno in cui Papa Francesco aprirà il Giubileo da Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana. In tal senso la Santa Sede è stata avvisata del potenziale pericolo di azioni di jihadisti solitari tra la folla che assisterà alle cerimonie previste. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала