Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Die Zeit: droni USA – “forza motrice” del terrorismo

© AP Photo / Northrop Grumman via U.S. Navy, Erik HildebrandtDrone americano RQ-4 Global Hawk
Drone americano RQ-4 Global Hawk - Sputnik Italia
Seguici su
Quello che dice Washington sull’efficienza dei droni è una menzogna, perché in realtà questi apparecchi uccidono moltissime persone innocenti e spingono i civili tra le braccia dell’ISIS, scrive l’edizione tedesca Die Zeit, citando alcuni piloti USA.

Quattro ex-militari USA, addetti al comando dei droni, hanno inviato una lettera al presidente Obama, al capo del Pentagono Ashton Carter e al direttore della CIA John Brennan, chiedendo di rinunciare al programma dei droni.

Secondo gli autori della lettera, gli attacchi dei droni servono soltanto a spingere le persone fra le braccia dell'ISIS, contribuendo al reclutamento dei nuovi terroristi.

Secondo gli ex-militari, gli USA devono rivedere le modalità di uso dei droni, perché gli attacchi, nei quali muoiono abitanti civili, servono soltanto a seminare l'odio che poi viene strumentalizzato dai terroristi dello Stato Islamico.

I piloti aggiungono che un altro strumento di reclutamento sono per l'ISIS le atrocità perpetrate nella prigione di Guantanamo.

"Non possiamo restar passivi di fronte agli attacchi terroristici come quelli di Parigi, sapendo quanto siano distruttive, negli USA e all'estero, le conseguenze del programma dei droni", — scrivono i quattro nella loro lettera.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала