Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giubileo, Gabrielli: Droni saranno intercettati e abbattuti

© AP Photo / David TulisDrone
Drone - Sputnik Italia
Seguici su
Il prefetto di Roma all'inaugurazione del numero unico per le emergenze: paura va sconfitta con il buonsenso.

"Siamo all'interno di una minaccia ma questo non deve indurci ad un atteggiamento di paura".

Convocato da papa Francesco sarà il ventinovesimo Giubileo cattolico della storia - Sputnik Italia
Roma è pronta ad aprire le porte del Giubileo al mondo

Così Franco Gabrielli, prefetto di Roma, a proposito dell'imminente Giubileo e del rischio attentati da parte dello Stato Islamico nella capitale italiana.

L'occasione per parlare di sicurezza e prevenzione è stata offerta ieri dalla presentazione del Numero Unico per le Emergenze, che consentirà ai cittadini romani di mettersi in contatto con una centrale operativa in grado poi di smistare la richiesta a carabinieri, polizia, vigili del fuoco e 118.

Il prefetto ha poi descritto lo studio sulle procedure che le forze di sicurezza stanno portando avanti per l'individuazione e l'eventuale abbattimento di droni e ultraleggeri sui cieli di Roma.

"Che gli ultraleggeri o i droni volino è un dato scontato. Il tema dei temi — ha detto Gabrielli — è non farli alzare in volo e per questo, memori anche di quanto avvenuto durante il funerale di Vittorio Casamonica, stiamo predisponendo un potenziamento dei sistemi d'intercettazione e nelle condizioni che lo consentiranno anche di abbattimento. Ovviamente — ha sottolineato il prefetto — è fatto divieto di abbattere qualunque cosa voli sopra i centri abitati, perché il danno sarebbe maggiore".

La città si avvicina all'appuntamento dell'apertura della Porta Santa con un crescente livello di allarme a causa dei recenti fatti di Parigi e Hannover, come confermato anche da un episodio rivelato dallo stesso Gabrielli nel corso della presentazione del NUE di ieri.

"Molti dirigenti scolastici — ha detto il prefetto — mi stanno scrivendo per chiedere se sia opportuno condurre a Roma scolaresche in occasione del Giubileo. Un atteggiamento di paura — ha concluso — che va sconfitto con il buonsenso".  

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала