Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Delusa dagli USA, la Francia è pronta a cambiare la NATO con la Russia

© REUTERS / Regis DuvignauCon presidente francese in carica Hollande Putin aveva discusso la situazione in Donbass. Quali temi saranno in centro d`incontro con ex-presudente Sarkozi?
Con presidente francese in carica Hollande Putin aveva discusso la situazione in Donbass. Quali temi saranno in centro d`incontro con ex-presudente Sarkozi? - Sputnik Italia
Seguici su
Molto probabilmente i colloqui tra Putin e Hollande non verteranno solo sulla politica.

Il presidente francese Francois Hollande, non trovando il convinto e forte sostegno da parte degli alleati della NATO, ha deciso di recarsi a Mosca. La visita è prevista il 26 novembre.

Molto probabilmente i colloqui con Putin non riguarderanno solo la politica, ma anche le questioni di cooperazione militare, scrive il giornale "Nezavisimaya Gazeta".

Ieri la portaerei della Marina francese era salpata per unirsi al distaccamento di navi russe attorno alle coste siriane.

Ha giocato un brutto scherzo a Parigi la Casa Bianca che, invece di schierarsi a fianco dell'amica Francia nella battaglia contro i fondamentalisti islamici, continua a sostenere che per eliminare la minaccia terroristica del Medio Oriente è sufficiente allontanare dal potere Bashar Assad, dopodichè il processo di pace inizierà probabilmente da solo.

Parigi, che ora ha un conto aperto con ISIS, non brama dalla voglia di aspettare e temporeggiare, come suggerito da Obama, secondo cui la situazione si sistemerà da sola.

Per Hollande, la cui popolarità è già estremamente bassa, le raccomandazioni alla cautela d'oltreoceano significherebbero certamente la sua morte politica prematura.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала