Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia ha avanzato un'offerta al FMI per il pagamento del debito di Kiev

© AP Photo / Jose Luis MaganaFMI
FMI - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia ha avanzato una proposta al Fondo Monetario Internazionale (FMI) sulla risoluzione del debito ucraino nei confronti di Mosca di 3 miliardi di dollari, segnala “RIA Novosti” riferendosi al ministro delle Finanze russo Anton Siluanov.

"La Russia ha presentato una proposta relativa al pagamento del debito dell'Ucraina di 3 miliardi di dollari, il cui rimborso dovrebbe avvenire il prossimo dicembre", — ha detto il ministro ai giornalisti a margine degli incontro del G20.

Non ha rivelato i dettagli, tuttavia ha osservato che la proposta è interessante e può essere sfruttata come base per la soluzione del problema del debito dell'Ucraina nei confronti della Russia.

Secondo Siluanov, la proposta della Russia è indirizzata all'Ucraina e al FMI, anche se questa offerta non è stata direttamente discussa con Kiev. Ha espresso la speranza che Kiev prenda in considerazione la proposta e le parti si lancino nella ricerca di compromessi e soluzioni sulla risoluzione del debito.

Il ministro delle Finanze ha inoltre chiarito che non è in programma alcun incontro con il ministro delle Finanze ucraino Natalia Yaresko.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала