Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia pronta a creare con Egitto un centro di lotta contro terrorismo

© Sputnik . Alexey Filippov / Vai alla galleria fotograficaIl Vice-Ministro degli Esteri russo Mikhail Bogdanov
Il Vice-Ministro degli Esteri russo Mikhail Bogdanov - Sputnik Italia
Seguici su
I centri di coordinamento, creati nell’ambito della lotta al terrorismo, già sono operativi in Iraq e Giordania, ha rilevato il vice ministro degli Esteri della Russia Mikhail Bogdanov.

La Russia è pronta a creare con l'Egitto un centro di coordinamento per combattere il terrorismo tipo quelli che già sono stati creati a Baghdad e Amman, ha detto ai giornalisti il vice ministro degli Esteri della Russia Mikhail Bogdanov.

Centri analoghi sono già stati creati in Iraq e Giordania. "All'Egitto l'abbiamo proposto e siamo pronti", — ha detto il diplomatico.

Secondo Bogdanov, Mosca è convinta che alla lotta al terrorismo debbano partecipare tutti — "sia Arabia Saudita che Iran, sciiti come sunniti".

"Con Giordania l'accordo c'è già, con Egitto ancora no. Tuttavia sul piano bilaterale già abbiamo stretti contatti al più alto livello", — ha aggiunto il vice ministro.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала