Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin: stiamo collaborando con l’Esercito siriano libero

© Sputnik . Alexei Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaVladimir Putin e Bashar Assad al Cremlino
Vladimir Putin e Bashar Assad al Cremlino - Sputnik Italia
Seguici su
In Siria la Russia sta collaborando con l’opposizione moderata, compreso l’Esercito siriano libero (ESL), ha dichiarato il presidente Putin.

In un'intervista ai media della Turchia e della Russia, Vladimir Putin ha fatto ricordare che l'operazione che la Russia sta svolgendo in Siria è stata intrapresa su richiesta del legittimo governo del paese. Il presidente ha rilevato che il principale scopo dell'operazione non è quello di sostenere il presidente Bashar Assad, ma di combattere il terrorismo internazionale. Putin ha respinto le accuse da parte di chi sostiene che gli aerei della Russia starebbero bombardando l'opposizione moderata, rilevando che prove in merito non esistono.

"Anzi, stiamo già collaborando con essa, compreso con l'Esercito siriano libero. Gli aerei della Russia hanno sferrato alcuni attacchi su obiettivi dell'ISIS che sono stati indicati dall'Esercito Siriano Libero", — ha dichiarato Putin.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала