Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Renzi in visita ufficiale in Arabia Saudita

© Sputnik . Sergey GuneevMatteo Renzi
Matteo Renzi - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente del Consiglio Matteo Renzi visiterà Riyad domenica 8 e lunedì 9 novembre per incontrare ufficialmente i vertici del Paese.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi sarà ricevuto ufficialmente domenica 8 e lunedì 9 novembre a Riyad in Arabia Saudita. Lo rende noto Palazzo Chigi.

Domenica alle 21 Renzi incontrerà il principe ereditario nonchè ministro dell'Interno, Mohammed bin Nayef, e il vice principe ereditario e ministro della Difesa, Mohammed bin Salman. Nella mattinata di lunedì 9 novembre, il presidente del Consiglio visiterà il cantiere della metropolitana di Riyad e alle 13 incontrerà il re, Salman bin Abdulaziz Al Saud, presso il palazzo reale della capitale.

Matteo Renzi, il primo ministro italiano - Sputnik Italia
Renzi a Cuba, l'incontro con Raul Castro

La visita del premier Renzi in Arabia Saudita era stata annunciata in agosto dal ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, in occasione della visita in Italia dell'omologo saudita, Adel al Jubeir. Il rappresentante della Farnesina aveva sottolineato la necessità di rafforzare le relazioni bilaterali fra i due Paesi, sia sul piano economico che culturale.

Nel 2014 il valore delle esportazioni italiane verso l'Arabia Saudita ha raggiunto quota 4,8 miliardi di euro, segnando un incremento del 7,6% rispetto all'anno precedente, secondo l'Istat. L'Italia allora figurava come undicesimo partner commerciale del regno a livello mondiale e come il terzo tra i Paesi dell'Ue, dopo la Francia e la Germania.

I dati relativi ai primi sette mesi del 2015 indicano, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, un incremento dell'export italiano verso il regno pari al 15,2%. In testa alle esportazioni italiane vi è il settore tecnologico con macchinari e apparecchiature, prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio, apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche. In netto calo invece le importazioni di greggio e gas che hanno segnato nel 2014 una flessione del 32%.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала