Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Brasile, cede una diga: almeno 17 morti e 40 dispersi

© AP Photo / Niranjan ShresthaNepal in rovine dopo terremoto
Nepal in rovine dopo terremoto - Sputnik Italia
Seguici su
Gravissimo incidente in un impianto di estrazione mineraria a Bento Rodrigues nel tardo pomeriggio di ieri. Operazioni di soccorso rese difficili dall'oscurità: si cercano ancora 40 persone e non c'è chiarezza sul numero definitivo delle vittime.

Tragico incidente nello Stato brasiliano di Minas Gerais, in Brasile. Nel tardo pomeriggio di giovedì una diga di contenimento del bacino di raccolta delle acqua reflue è crollata nella miniera di Germano, liberando una enorme quantità di acqua e fango che ha raggiunto il vicino centro abitato, sommergendolo di detriti e devastando gran parte delle abitazioni.

Il crollo è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, circostanza che ha reso le operazioni di soccorso particolarmente difficoltose a causa dell'oscurità. Al momento si contano almeno 17 vittime ma il numero di dispersi, non meno di 40 persone fa pensare che il bilancio definitivo dei morti dovrà purtroppo essere aggiornato.

La diga in questione, facente parte di una miniera di proprietà della Samarco, consorzio formato da diversi operatori del settore, conteneva prodotti di scarto dall'estrazione mineraria e le acque in essa contenute sono cariche di prodotti chimici. La violenza del crollo e la successiva esondazione delle acque contaminate fanno temere in queste ore un potenziale inquinamento della falda acquifera, così come riferito in queste ore dalle autorità locali, che hanno immediatamente disposto l'apertura di un'indagine per conoscere le cause dell'incidente. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала