Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA non voteranno contro le armi nello spazio

Seguici su
Secondo la parte americana, il documento proposto all’ONU non contiene una definizione esauriente di “armi collocate nello spazio”, pertanto gli Stati non hanno una terminologia condivisa.

Nel corso dell'Assemblea Generale dell'ONU gli Stati Uniti voteranno contro la risoluzione proposta dalla Russia che esorta gli Stati a rinunciare a collocare per primi le armi nello spazio, ha dichiarato il rappresentante permanente degli USA alla Conferenza sul disarmo, Robert Wood.

Ieri gli USA non hanno appoggiato la risoluzione durante la votazione al Primo comitato dell'Assemblea Generale.

Inoltre, secondo gli americani, la proposta non contiene una definizione esauriente di "armi collocate nello spazio", di conseguenza "gli Stati non hanno una comprensione condivisa della terminologia che viene usata".

Ribelli dell'Esercito Libero Siriano - Sputnik Italia
“USA confusi nel tentativo di dividere i terroristi islamici in buoni e cattivi”

Gli USA hanno criticato l'iniziativa della Russia anche perché riguarda soltanto le armi collocate nello spazio, ma non dice niente di armi antisatellite con base a terra, "il che può aggravare piuttosto che prevenire la sfiducia e gli eventuali errori".

La risoluzione è stata proposta dalla Russia in cooperazione con altri 26 paesi. Il documento è stato votato il 3 settembre scorso. Contro l'iniziativa si sono pronunciati Georgia, Israele e Ucraina, 47 paesi si sono astenuti dal voto, mentre 122 Stati hanno votato a favore del documento.

La risoluzione mira a prevenire la corsa agli armamenti spaziali e "conferma l'importanza, e l'urgenza, di prevenire la corsa agli armamenti nello spazio e la disponibilità degli Stati a contribuire al raggiungimento di queso obiettivo.

Nel documento si constata anche la necessità di lavorare "sulla base della versione rinnovata del progetto di accordo sulla prevenzione del collocamento di armi nello spazio e dell'uso della forza, o della minaccia di usarla, contro gli apparecchi spaziali, proposto da Russia e Cina alla Conferenza sul disarmo del 2014".

Il rappresentante americano ha dichiarato che alla sessione plenaria dell'Assemblea Generale gli USA "ancora una volta intendono votare contro questa risoluzione".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала