Aereo russo: trovata scatola nera ma mancano conferme ufficiali

© REUTERS / HandoutLa prima scatola nera di Airbus A320
La prima scatola nera di Airbus A320 - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Lo ha riferito un’emittente egiziana citano il ministro dell’aviazione civile egiziano.

Sarebbe stata ritrovata la scatola nera dell'aereo russo della Kogalymavia schiantatosi nella penisola del Sinai e diretto da Sharm El-Sheikh a San Pietroburgo. Lo ha riferito una emittente egiziana citando il ministro dell'aviazione civile egiziano.

Al momento, tuttavia, non vi è alcuna conferma ufficiale sul ritrovamento del registratore di volo. Nell'incidente sono rimaste uccise 224 persone.

Il primo ministro russo Dmitry Medvedev ha ordinato la creazione di una commissione governativa guidata dal ministro dei trasporti russo Maxim Sokolov per indagare sull'incidente Airbus-321 in Egitto. Il presidente russo Vladimir Putin ha invece espresso le più sentite condoglianze ai parenti delle vittime dell'incidente.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала