Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Mosca conferma: ex presidente Carter fornì mappe posizioni Is

© Randy von LiskiEx presidente USA Jimmy Carter
Ex presidente USA Jimmy Carter - Sputnik Italia
Seguici su
Le mappe erano state elaborate dal Centro presidenziale.

Mosca ha confermato che l'ex presidente americano Jimmy Carter ha fornito alla Russia le mappe di posizioni terroristiche dello Stato islamico in Siria: lo ha detto portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

Carter ha detto in precedenza che a maggio aveva dato all'ambasciata russa a Washington mappe delle sedi terroristiche dell'IS in Siria, dopo aver parlato con il presidente russo Vladimir Putin.

"Posso confermare — ha detto ai giornalisti Zakharova — che questa notizia è completamente vera". Carter in realtà propose ai russi "di inviare mappe create da suo centro presidenziale con le attuali posizioni di fazioni opposte in Siria, comprese le posizioni delle truppe governative, dell'IS, e di altri gruppi ". La portavoce russa ha aggiunto che le mappe non sono considerate segrete dal momento che "la maggioranza è sul sito web del centro".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала