Divergenze su crisi siriana? “Gli USA combattono Assad, la Russia lotta vs ISIS”

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotograficaFoto di Bashar Assad a Damasco, Siria
Foto di Bashar Assad a Damasco, Siria - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Le recenti dichiarazioni del presidente americano Obama secondo cui gli USA hanno divergenze con la Russia su come risolvere la crisi in Siria, sono state commentate ironicamente da Alexey Pushkov, presidente della commissione Esteri della Duma.

Il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov ha affermato che, ad eccezione della questione della sicurezza aerea sopra i cieli della Siria, le posizioni e gli obiettivi degli Stati Uniti e della Russia sono diversi.

"Secondo Obama, ad eccezione della sicurezza aerea, tra gli Stati Uniti e la Russia non c'è comprensione sulla Siria. E' proprio così: per gli Stati Uniti il nemico è il presidente siriano Bashar Assad, per noi ISIS," — ha scritto nel suo microblog su Twitter.

In precedenza Obama aveva detto che Washington e Mosca hanno ancora differenze in merito alla strategia per risolvere il conflitto in Siria, mentre c'è comprensione solo sulla sicurezza aerea.

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova aveva dichiarato che la Russia non sostiene il presidente siriano Bashar Assad, ma ritiene importante salvaguardare la sovranità della Siria.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала