Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Germania esorta l'Iran a sfruttare la sua influenza per risolvere la crisi in Siria

© REUTERS / Valentyn OgirenkoFrank-Walter Steinmeier
Frank-Walter Steinmeier - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier ritiene che solo dopo la fine del conflitto in Siria si possa dare il colpo di grazia ai fondamentalisti di ISIS.

Il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier ha esortato le autorità iraniane ad usare la loro influenza per contribuire al processo di "transizione politica" in Siria, riferisce la rivista tedesca "Deutsche Welle".

Tra oggi e domani il capo della diplomazia tedesca sarà impegnato in una visita ufficiale in Iran. E' previsto un incontro con il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif e col presidente Hassan Rouhani.

"Mi piacerebbe vedere che l'Iran usi la sua influenza per portare il governo siriano al tavolo dei negoziati, affinchè si discuta l'inizio del processo di transizione politica," — ha detto Steinmeier in un'intervista con il quotidiano alla vigilia della sua visita in Iran.

Secondo il ministro tedesco, la Germania e l'Iran devono condividere l'interesse comune per "fermare lo spargimento di sangue" in Siria.

Steinmeier ha osservato che solo dopo la fine della guerra in Siria si potrà dare il colpo di grazia ai jihadisti dello "Stato Islamico", che "si espande ogni giorno come un cancro tra il caos e la violenza."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала