Russia, avanza settore high-tech: “Glonass” diventerà il perno dell'elettronica nazionale

Seguici suTelegram
Il sistema di navigazione satellitare russo “Glonass” sarà il perno dell'elettronica nazionale, ha detto il vice premier russo Dmitry Rogozin.

"Abbiamo trovato la soluzione, secondo cui nell'arco di 1 anno e mezzo o 2 diventerà il componente di base dell'elettronica nazionale," — ha detto Rogozin al congresso internazionale "Era-Glonass".

Ha inoltre osservato che la Russia ha costituito un gruppo di 9 satelliti Glonass (analogo del Gps), pronto in qualsiasi momento ad essere mandato in orbita.

Secondo il vice premier, al momento il gruppo orbitale di "Glonass" è composto da 28 satelliti, 24 dei quali funzionanti, mentre altri 4 sono di riserva.

Secondo le previsioni entro il 2020, la precisione della versione civile di "Glonass" aumenterà di quattro volte, da 2,6 a 0,6 metri.

Rogozin ha rilevato che fino ad oggi 2,5 miliardi di dispositivi elettronici di vario genere sono capaci di ricevere il segnale del sistema "Glonass", ovvero il 60% di tutti i sistemi di navigazione del mondo.

E' un "buon segno", che in Russia si sta attivamente sviluppando l'alta tecnologia, ha concluso il vice premier.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала