Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gazprom aiuta l'ucraina Naftogaz: sospesa condizione “take or pay” fino ad aprile

© Sputnik . Artiom Zhitenev / Vai alla galleria fotograficaAD Gazprom Alexey Miller
AD Gazprom Alexey Miller - Sputnik Italia
Seguici su
Relativamente al nuovo pacchetto invernale sulle forniture di gas per l'Ucraina a partire dal 1° ottobre 2015 fino al 31 marzo 2016, “Gazprom” non applicherà alla compagnia ucraina “Naftogaz” la condizione contrattuale “take or pay”.

"Il 24 settembre "Gazprom" ha inviato una lettera firmata dal presidente del colosso russo Alexey Miller alla direzione di "Naftogaz". Nella lettera "Gazprom" conferma che non applicherà il vincolo contrattuale "take or pay" per le forniture di gas verso l'Ucraina a partire dal 1° ottobre 2015 fino al 31 marzo 2016", — si afferma nella lettera, come segnalato da "RIA "Novosti".

Ciononostante "Gazprom" si riserva tutti i suoi diritti ai sensi del contratto in corso.

Ieri il premier della Russia Dmitry Medvedev aveva firmato un decreto in base al quale il prezzo del gas offerto a Kiev era in linea con quello dei Paesi dell'Unione Europea confinanti con l'Ucraina.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала