Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Assad deve essere coinvolto in negoziati su Siria”: Merkel sigilla svolta dell'Occidente

© AFP 2021 / LOUAI BESHARAIl presidente siriano Bashar al-Assad.
Il presidente siriano Bashar al-Assad. - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente siriano Bashar Assad dovrebbe essere coinvolto nei negoziati per la soluzione del conflitto in Siria, ha affermato Angela Merkel intervenendo al vertice della UE.

Secondo il cancelliere tedesco, nel processo di pace non devono essere coinvolti solo gli Stati Uniti e la Russia, ma anche i Paesi chiave della regione, compresi l'Iran e l'Arabia Saudita.

L'agenzia "France-Presse" evidenzia come le dichiarazioni di Angela Merkel arrivino in un contesto di distensione della linea dei leader dei Paesi occidentali nei riguardi di Assad.

La scorsa settimana il segretario di Stato USA John Kerry aveva dichiarato che anche se gli Stati Uniti e il Regno Unito ritengono una necessità le dimissioni di Bashar Assad, tuttavia riconoscono che nel processo diplomatico in Siria devono partecipare tutte le parti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала