Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino: a Parigi si parlerà di riforma politica in Ucraina

© Sputnik . Ramil SitdikovIl portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov
Il portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici su
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha comunicato che all’incontro del “quartetto di Normandia”, che si terrà il 2 ottobre a Parigi, le questioni più importanti saranno la riforma politica in Ucraina e lo svolgimento di elezioni nel Donbass.

"Quanto all'incontro di Parigi, naturalmente vi si parlerà di tutto il complesso delle questioni interenti all'implementazione degli accordi di Minsk, comprese, certamente, la riforma politica e le elezioni", — ha detto Peskov ai giornalisti.

Al tempo stesso Peskov si è rifiutato di commentare l'iniziativa per il rinvio delle elezioni nelle Repubbliche di Donetsk e Lugansk (si propone di tenerle in febbraio dell'anno prossimo)

"Non vorrei commentare queste nuove iniziative prima dell'incontro di Minsk e prima della riunione del gruppo. Conviene aspettare per i risultati della discussione", — egli ha detto.

In precedenza oggi il rappresentante di Lugansk alle trattative di Minsk, Vladislav Deynego, dichiarava che le Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk intendono sottoporre al Gruppo di contatto una "tempistica motivata" di implementazione dei punti politici degli accordi sottoscritti a Minsk.

Secondo Deynego, la data delle elezioni nel Donbass, che emerge dai calcoli effettuati a Lugansk e Donetsk, è il 21 febbraio 2016.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала