Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino: pronti a esaminare richiesta di Damasco per invio di truppe

© AFP 2021 / Sergey VenyavskyI militari russi durante le esercitazioni al confine con Cecenia
I militari russi durante le esercitazioni al confine con Cecenia - Sputnik Italia
Seguici su
Discutere ipoteticamente sulla partecipazione dei militari della Russia all’operazione contro lo “Stato islamico” è difficile, ma il governo della Russia è pronto a esaminare la richiesta di Damasco.

La richiesta del governo della Siria per invio di truppe russe, per combattere insieme lo "Stato islamico", se dovesse pervenire, sarà esaminata nel contesto dei contatti bilaterali, ha comunicato il portavoce del presidente della Russia Dmitry Peskov.

Giovedì il ministro degli Esteri siriano ha dichiarato che il suo paese potrebbe chiedere a Mosca un intervento delle forze armate della Russia nell'ambito della lotta comune contro il terrorismo, se ciò fosse necessario.

"Se ci sarà una richiesta in tal senso, sarà naturalmente discussa e esaminata nel contesto dei contatti bilaterali e del dialogo tra le due parti. Al momento è difficile parlarne ipoteticamente", — ha detto Peskov oggi ai giornalisti.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала