Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Poroshenko chiede di nuovo agli USA forniture di armi in Ucraina

© Sputnik . Mikhail Markiv / Vai alla galleria fotograficaPetr Poroshenko in visita a base della Guardia Nazionale
Petr Poroshenko in visita a base della Guardia Nazionale - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko ha nuovamente sollevato la questione della fornitura di armi in Ucraina da parte degli Stati Uniti.

Come affermato dal presidente ucraino in un'intervista congiunta con i giornali "Indipendent", "Washington Post" e "Welt", ulteriori armi sono necessarie per la difesa dell'Ucraina.

"Non si tratta di armi letali. L'Ucraina è un Paese sviluppato dal punto di vista industriale, pertanto può produrre da sola le sue armi. Il discorso riguarda armi difensive, che ci aiuteranno solo per difenderci. Ora stiamo cercando di creare un efficace sistema di difesa. Di questo stiamo discutendo con gli americani," — il "Washington Post" riporta le parole di Poroshenko.

Alla domanda dei giornalisti del quotidiano tedesco "Welt" su come gli americani giudicano la situazione in Ucraina, Poroshenko ha riferito che "in ogni caso sono ben informati."

"Per noi è importante sostenere l'alleanza transatlantica. E' anche importante che il nostro Paese riceva sostegno non solo a parole," — ha aggiunto.

Attualmente il valore complessivo degli aiuti militari degli Stati Uniti a Kiev, compresi veicoli blindati e radar anti-artiglieria, è stimato in 200 milioni di dollari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала