Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Angela Merkel riconosce, “senza Russia impossibile risolvere la crisi in Siria”

© Sputnik . Grigoriy SisoevAngela Merkel
Angela Merkel - Sputnik Italia
Seguici su
Per quanto riguarda la soluzione della crisi siriana così come la lotta contro ISIS, la Germania ha bisogno di cooperare con la Russia e gli Stati Uniti, ha dichiarato il cancelliere tedesco.

Senza coinvolgere la Russia è impossibile trovare una soluzione al conflitto siriano, ha detto Angela Merkel in un incontro a Berlino. Lo scrive Deutsche Welle.

In questo problema, così come per quanto concerne la lotta contro i fondamentalisti dello "Stato Islamico", la Germania ha bisogno di lavorare sia con gli Stati Uniti sia con la Russia, ha osservato. Senza questo sarà impossibile trovare una via d'uscita dalla crisi in Siria.

Altri politici tedeschi hanno un punto di vista simile. In particolare in un'intervista a Spiegel ha sposato questa tesi il leader dell'Unione Cristiano-Sociale (CSU) Horst Seehofer.

"Senza collaborare con Putin non si riuscirà a controllare la situazione in Siria," — ha detto il politico tedesco.

Secondo Spiegel, nella giornata di lunedì la direzione della CSU intende discutere le possibili modalità di cooperazione con Mosca in merito a questo problema.

Dal marzo 2011 è in corso in Siria un conflitto armato in cui sono rimaste uccise più di 220mila persone secondo le Nazioni Unite. Le truppe governative si scontrano contro i gruppi armati di vari movimenti. I più attivi sono i combattenti di ISIS e del "Fronte al Nusra". Gli Stati Uniti ambiscono alle dimissioni del presidente siriano Bashar Assad, pertanto cercano di contrastare qualsiasi forma di assistenza a Damasco.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала