Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, la Danimarca riapre il traffico dalla Germania

© REUTERS / Bernadett SzaboMigranti in Ungheria cercano di salire sul treno
Migranti in Ungheria cercano di salire sul treno - Sputnik Italia
Seguici su
La decisione di Copenaghen dopo il blocco temporaneo ordinato ieri per via del flusso di migranti che tentavano di raggiungere la Svezia attraverso la penisola dello Jutland.

Non si placano le polemiche e le tensioni in Europa, attraversata dall'epocale crisi di migranti che stanno cercando di raggiungere il continente. Dopo la decisione di ieri del governo danese, che aveva autorizzato la sospensione del traffico ferroviario proveniente dalla Germania e la chiusura della strada che collega la città di Padborg alla penisola dello Jutland, è arrivato questa mattina il dietrofront.

Danimarca, la polizia controlla i treni con i migranti provenienti dalla Germania - Sputnik Italia
Crisi profughi, chiuse le frontiere tra Danimarca e Germania

La scelta delle ferrovie danesi di ieri giungeva dopo le tensioni registrate ieri in alcune stazioni del Paese, dove qualche centinaio di migranti si era rifiutato di scendere dai convogli per essere trasferito nei centri di accoglienza, dichiarando di voler proseguire il viaggio verso la Svezia. La comunicazione da parte delle autorità di polizia della presenza, lunga la superstrada nord che collega Padborg con Copenaghen, di un centinaio di migranti che cercavano di raggiungere a piedi la Svezia aveva fatto poi decidere anche per la chiusura di quel tratto stradale.

Secondo quanto riferito dai media danesi in queste ore la situazione si sarebbe normalizzata ed il regolare traffico da e per la Germania ripristinato. La conferma poi è giunta direttamente dagli uffici delle ferrovie danesi, che hanno comunicato la ripresa dei collegamenti tra Padborg e la tedesca Flensburg.

Le autorità di polizia hanno infatti ricevuto l'ordine di lasciar passare i migranti che non vogliono chiedere asilo in Danimarca, secondo le leggi attualmente vigenti nel Paese. Secondo quanto riportato dal responsabile della polizia danese, Jans Henrik Hoejbjerg, molti tra i migranti giunti in queste ore su suolo danese hanno infatti fatto sapere di volere raggiungere la Svezia, la Norvegia e la Finlandia. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала