Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 10 settembre

© Fotolia / Pio Sigiornali
giornali - Sputnik Italia
Seguici su
L'ostruzionismo danese nelle procedure di accesso dei migrati nel Paese è la principale notizia per molte testate italiane, che danno spazio anche al sostegno russo fornito alle forze governative siriane nella lotta al terrorismo.

Spazio poi per la polemica tutta italiana con il caso Porta a Porta, dopo la partecipazione al programma  di esponenti del clan Casamonica.

Piazza San Pietro Roma - Sputnik Italia
Roma e la mafia. Applausi al funerale con elicottero del capoclan

"Siria, truppe russe in campo" è il titolo de La Stampa, che riporta fonti libanesi per descrivere la presenza dell'esercito di Mosca al fianco di Assad e della "preoccupazione degli Stati Uniti". A centro pagina lo sport, con la semifinale raggiunta da un'altra italiana agli US Open di tennis, dopo Roberta Vinci: "Impresa Italia, vince anche la Pennetta".

"Profughi, il no danese" è invece la scelta de La Repubblica, che riferisce delle decisioni di Copenaghen sul blocco di treni e strade dalla Germania per limitare l'afflusso dei migranti. Di spalla la polemica politica con "I Casamonica a Porta a Porta. Sotto processo Rai e Vespa".

Sul Corriere della Sera torna la questione della lotta all'ISIS con "La mossa di Putin nella crisi siriana. I timori degli USA", con l'occhiello che aggiunge elementi alla notizia di apertura con "inviati uomini e mezzi, soldati in azione". A centro pagina una foto con lunghe file di migranti per strada che sovrasta il titolo: "Il paradiso danese chiude ai profughi".

Su Il Giornale in primo piano c'è la polemica seguita alla trasmissione della TV pubblica in cui sono stati ospitati esponenti della discussa famiglia dei Casamonica, finita sotto i riflettori in queste settimane dopo il funerale show del capofamiglia. "Vespa libero non piace al PD" è il titolo del quotidiano di area centrodestra, che offre una lettura molto politica della vicenda.

La decisione di chiudere alla Germania da parte della Danimarca fa da apertura anche a Il Manifesto, storico quotidiano comunista che, citando l'Amleto di Shakespeare, titola "C'è del marcio".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала