Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 8 settembre

© Fotolia / lorenzot81"Made in Italy" giornali
Made in Italy giornali - Sputnik Italia
Seguici su
E' il nuovo piano UE per la redistribuzione dei profughi tra i Paesi membri a dominare le aperture delle principali testate italiane. Spazio poi alle decisioni dell'Eliseo, con l'annuncio di raid francesi in Siria e la posizione contraria dell'Italia, che si è smarcata ieri parlando di “iniziative spot”.

Due bambini rifugiati siriani - Sputnik Italia
Lezione di solidarietà del Brasile all'Europa meridionale: accolti più profughi siriani
"I raid in Siria dividono Francia e Italia" è il titolo de La Stampa, che mette in primo piano la contrarietà italiana ad operazioni spot senza un più ampio consenso della comunità internazionale. Nel catenaccio poi troviamo il nuovo piano UE per la redistribuzione dei migranti: "chi non accoglie pagherà sanzioni".

"Piano profughi, quote e multe" è la scelta del Corriere della Sera, che riassume nel titolo le principali novità del secondo piano europeo per la distribuzione dei rifugiati secondo quote obbligatorie: "metà in Germania e Francia, 40mila via dall'Italia".

"Profughi, in 40mila lasceranno l'Italia. Renzi: no raid in Siria" è invece il titolo di apertura de La Repubblica, che aggiunge nel sommario della notizia la proposta di Cameron di accoglienza per 20mila siriani.

La questione migranti è in prima pagina anche su Il Fatto Quotidiano, che sceglie come sempre un titolo pungente: "La Merkel stanzia 6 miliardi, Renzi e Salvini si insultano".

Il cattolico Avvenire rilancia l'appello del Pontefice, che nel corso dell'Angelus domenicale ha chiesto ai vescovi europei di aprire le diocesi ai rifugiati: "Gli accoglienti" è il titolo che campeggia sopra un'immagine di Bergoglio.

Questione migranti anche per l'Unità che, a proposito del mutato atteggiamento europeo nei confronti del fenomeno, titola "Guerra agli schiavisti".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала