Donbass, Merkel-Hollande: elezioni separate violano accordo di Minsk

© AP Photo / Geert Vanden WijngaertAngela Merkel e Francois Hollande al vertice dell'UE a Bruxelles
Angela Merkel e Francois Hollande al vertice dell'UE a Bruxelles - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La Merkel, Hollande e Putin criticano in un colloquio telefonico la decisione delle due repubbliche ucraine autoproclamate di andare separatamente alle urne per eleggere sindaci e governatori distrettuali.

La cancelliera tedesca, Angela Merkel, e il presidente francese, Francois Holande, hanno concordato oggi sul fatto che tenere elezioni separate nelle repubbliche ucraine autoproclamate di Donetsk e Luhansk metterebbe a repentaglio l'accordo di pace di Minsk. L

o ha comunicato oggi il governo tedesco in una rassegna per la stampa relativa al colloquio trilaterale avvenuto oggi per telefono fra i due leader europei e il presidente russo, Vladimir Putin. I tre leader hanno criticato la decisione delle due repubbliche autoproclamate di tenere elezioni separate per sindaci e governatori distrettuali rispettivamente il prossimo 18 ottobre e il primo novembre. Il resto del paese voterà il 25 ottobre.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала