Merkel: UE non può togliere le sanzioni, ma vuole partenariato con la Russia

© Sputnik . Grigoriy SisoevAngela Merkel
Angela Merkel - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il cancelliere tedesco Angela Merkel ritiene che l'Unione Europea non sia ancora in grado di revocare le sanzioni adottate contro la Russia a seguito del conflitto in Ucraina.

Secondo il cancelliere, la UE è consapevole che le sanzioni hanno colpito diverse aziende occidentali.

"Per questo vogliamo senza dubbio le condizioni di un quadro politico che ci permetta di revocare le sanzioni. Per alcune sostanziali violazioni del diritto internazionale e per la situazione ancora instabile purtroppo non abbiamo ancora risolto questo problema," — "Deutsche Welle" cita le parole di Angela Merkel.

Tuttavia il cancelliere ha affermato che Berlino vuole ritornare a relazioni costruttive con Mosca.

"Vogliamo una partnership con la Russia, ci sono tanti problemi internazionali," — ha detto la Merkel.

Secondo lei, in particolare Mosca può ricoprire un ruolo importante nella soluzione del conflitto in Siria.

A sua volta la Russia ha più volte dichiarato di considerare le sanzioni ingiustificate e illegali.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала