Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Corea del Nord: Seul rinunci alla guerra psicologica

© REUTERS / KCNAIl leader nordcoreano Kim Jong-un
Il leader nordcoreano Kim Jong-un - Sputnik Italia
Seguici su
L’agenzia Yonhap comunica che giovedì Corea del Nord ha dichiarato che darà alle sue truppe l’ordine di attaccare, se Seul non rinuncia alla guerra psicologica.

Secondo l'agenzia di stampa, i militari nordcoreani hanno inviato alla Corea del Sud un messaggio per avvertire che le truppe di Pyonyang passeranno all'attacco, se la parte nordcoreana non rimuove gli altoparlanti, attraverso i quali sta cercando di spezzare lo spirito dell'esercito nordcoreano. In precedenza un avvertimento analogo era comparso sulla stampa.

Da Seul si comunica che alle ore 15:52 l'artigieria dell'esercito nordcoreano ha sparato una salva contro il distretto di Yeongcheon-si in provincia di Gyeonggi-do. In risposta l'esercito della Corea del Sud ha sparato una ventina di colpi, adoperando cannoni di calibro 155 mm. Uno dei proiettili nordcoreani è caduto su una collina, lontano dalle postazioni sudcoreane.

Secondo i giornalisti, i norcoreani volevano colpire gli altoparlanti che Seul usa per esercitare pressione psicologica.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала