Per i filorussi DNR Poroshenko cerca di escludere la Russia dai negoziati sul Donbass

© Sputnik . Igor Maslov / Vai alla galleria fotograficaPresidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko
Presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La prossima riunione trilaterale di Ucraina, Francia e Germania è un altro tentativo intrapreso dal presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko di escludere la Russia dal processo diplomatico sul Donbass, ha riferito oggi ai giornalisti il presidente DNR Alexander Zakharchenko.

Lunedì 24 agosto è in programma un incontro trilaterale tra il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko, il capo di Stato francese Francois Hollande e il cancelliere tedesco Angela Merkel per discutere la situazione nel Donbass.

"Poroshenko sta cercando in tutti i modi di escludere dai negoziati la Federazione Russa, forse questo è uno dei suoi tentativi," — ha rilevato Zakharchenko.

La questione della normalizzazione della crisi ucraina è discussa in negoziati di vari formati, in particolare nel "formato della Normandia" (Russia, Francia, Germania, Ucraina). A Varsavia hanno proposto di trasferire i negoziati nel "formato di Ginevra", con la partecipazione degli USA e della Polonia in qualità di Stato confinante con l'Ucraina.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала