Esplosione a Bangkok in un santuario indù, 15 morti.

© AFP 2022 / PORNCHAI KITTIWONGSAKULDopo l'esplosione vicino al santuario Erawan a Bangkok, il 17 agosto, 2015
Dopo l'esplosione vicino al santuario Erawan a Bangkok, il 17 agosto, 2015 - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il bilancio dei morti e dei feriti è ancora provvisorio. Tra le vittime ci sarebbero anche turisti. La Farnesina sta effettuando le verifiche di rito. L'esplosione per ora non è stata rivendicata.

È di almeno 15 morti e 80 feriti il bilancio, ancora provvisorio, di un attentato avvenuto nel centro di Bangkok. Tra le vittime ci sarebbero numerosi turisti. Una bomba è esplosa di fronte al celebre tempio buddista di Erawan, nel quartiere di Chidlom della capitale thailandese.

L'esplosione per ora non è stata rivendicata.

"Posso confermare che si è trattato di una bomba, ancora non possiamo dire di che tipo, stiamo verificando", ha riferito il portavoce del capo della polizia thailandese, il generale Prawut Thavornsiri.

© AFP 2022 / AIDAN JONESL'esplosione, che dalle prime frammentarie informazioni sembrava avvenuta in un centro commerciale, si è verificata in una strada molto affollata della capitale e il bilancio delle vittime potrebbe aumentare.
L'esplosione, che dalle prime frammentarie informazioni sembrava avvenuta in un centro commerciale, si è verificata in una strada molto affollata della capitale e il bilancio delle vittime potrebbe aumentare. - Sputnik Italia
L'esplosione, che dalle prime frammentarie informazioni sembrava avvenuta in un centro commerciale, si è verificata in una strada molto affollata della capitale e il bilancio delle vittime potrebbe aumentare.

Il capo della polizia thailandese, Chakthip Chijinda, ha riferito all'emittente tv Channel Nine che la bomba sarebbe stata collocata all'interno del santuario. È tuttavia in corso la ricerca di altri ordigni.

L'Erawan è un enorme, popolare santuario dedicato al dio indù Brahma ma è visitato giornalmente anche da migliaia di buddisti. Si trova lungo un'arteria che conduce alla parte commerciale di Bangkok ed è circondato da tre giganteschi centri commerciali.

Sul posto sono arrivate numerose ambulanze e decine di agenti che hanno isolato la zona. Su Twitter sono state pubblicate le prime immagini e un video nel quale si vede il momento dell'esplosione.

Secondo quanto riferisce il Bangkok Post ci sarebbe anche uno straniero tra gli 80 feriti e almeno 45 automobili sarebbero danneggiate. Intanto, il traffico è stato chiuso nell'area, dopo l'esplosione avvenuta intorno alle 19 locali, le 14 italiane.

L'Unità di crisi della Farnesina, in stretto contatto con la nostra ambasciata a Bangkok, si è prontamente attivata e sta effettuando le verifiche di rito.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала