Europarlamentare della Polonia vuole recarsi in Crimea

© Foto : Igor MotowiłowEurodeputato polacco Janusz Korwin-Mikke
Eurodeputato polacco Janusz Korwin-Mikke - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Dopo la fine della campagna elettorale in Polonia, la cui fine è prevista il prossimo 25 ottobre, i membri dei 3 partiti - “Unione per la Politica Reale”, "Diritto e Giustizia" e "Congresso della Nuova Destra" – potrebbero recarsi in visita ufficiale in Crimea.

Non lo ha escluso il fondatore e leader dei 3 partiti, l'eurodeputato Janusz Korwin-Mikke, riporta il giornale russo "Izvestia".

Secondo lui, i deputati francesi "hanno fatto la cosa giusta" visitando la Crimea. "Sono favorevole ad una visita del genere e cercherò di realizzarla", — ha detto il politico, sottolineando che vale la pena sfatare i miti antirussi che vengono spesso sfruttati dai politici polacchi.

"Il nostro partito considera la Russia come un forte contrappeso rispetto all'Unione Europea. Vorremmo sviluppare contatti commerciali con la Cina e la Russia… Ci deve essere l'espansione economica della Polonia verso Oriente, non in Occidente," — ha detto l'eurodeputato.

Secondo le parole del politico, vorrebbe recarsi al più presto in Crimea, tuttavia non prima del 25 ottobre in relazione agli impegni della campagna elettorale.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала