Russia, il ministero della Difesa punta a comprare oltre 30 Mig-35C dal 2018

© Sputnik . Grigoriy SysoyevMiG-35
MiG-35 - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il caccia multiruolo di quarta generazione è in fase di costruzione, che dovrebbe essere ultimata entro il 2017.

Il ministero della Difesa russo ha pianificato di firmare un contratto per l'acquisizione di oltre 30 caccia multiruolo Mig-35C Fulcrum, non prima però del 2018. Lo ha annunciato il comandante delle forze aerospaziali della Federazione, il generale Viktor Bondarev. Il Mig-35C è una versione avanzata del Mig 29 e integra una tecnologia aerea russa di quarta generazione.

Il nuovo apparecchio "è in fase di creazione con un lavoro di costruzione e test, su ordine del ministero della Difesa e con una deadline del 2017 — ha spiegato Bondarev alla stampa —. Dopo aver completato gli esami previsti, il Mig-35C entrerà in servizio con un futuro finanziamento per la produzione di oltre 30 unità. È stato pianificato un contratto a questo proposito — ha concluso l'alto ufficiale — a partire dal 2018".

Gli apparecchi, peraltro, potrebbero essere sviluppati ulteriormente, secondo quanto ha spiegato il capo dell'azienda Mig Sergei Korotkov, diventando così aerei della quinta generazione.

Tra l'altro, le forze aerospaziali russe riceveranno entro il 2020 circa mille nuovi aerei ed elicotteri. In base a un programma di riarmo del valore ci 325 miliardi di dollari, gli apparecchi di quarta generazione saranno rimpiazzati con modelli più aggiornati per circa il 70 per cento della flotta.

"Dal 1992 al 2012 l'Aeronautica non ha ricevuto praticamente nulla se non poche unità e non molto moderne — ha spiegato l'alto ufficiale —. Da quella data ci sono stati consegnati oltre 300 velivoli ad ala fissa e rotante ed entro il 2020 questi numeri arriveranno a un migliaio di apparecchi ed elicotteri completamente nuovi. Inoltre, aggiorneremo quelli già in servizio".

© Fotobank.ru/Getty ImagesBombardiere strategico supersonico modernizzato Tu-160 Blackjack
Bombardiere strategico supersonico modernizzato Tu-160 Blackjack - Sputnik Italia
Bombardiere strategico supersonico modernizzato Tu-160 Blackjack

Bondarev ha aggiunto che le forze aerospaziali si aspettano di ricevere il primo bombardiere strategico supersonico modernizzato Tu-160 Blackjack nel 2021. Si tratta di un velivolo con assetto alare variabile, dotato di armamento convenzionale e nucleare, studiato per ingaggiare bersagli nel globo. Nel 2013 il ministero della Difesa russo aveva firmato a questo proposito un contratto con l'ufficio desing della Tupolev e con la fabbrica aerea del Kazakistan per fare un upgrade su tre bombardieri Tu-160, per un controvalore di circa 66 milioni di dollari.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала