Mali, forse un cittadino ucraino fra le vittime dell’attentato

© AFP 2022 / Noorullah ShirzadaEsercito Afghanistan
Esercito Afghanistan - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il ministero degli Esteri ucraino sta “verificando l’informazione” diffusa stamani sulla possibilità che fra le vittime dell’attacco all’hotel di Sevare vi siano cittadini russi, ucraini e sudafricani.

Quinto attentato in Afghanistan nelle ultime due settimane - Sputnik Italia
Mali, non confermata la morte del cittadino russo nell’attentato
Il ministero degli Esteri ucraino sta verificando le notizie diffuse da alcuni media sulla possibilità che vi sia un cittadino ucraino fra le vittime dell'attacco terroristico di venerdì a un hotel a Sevare, città nel centro del Mali. Lo ha comunicato oggi una fonte del ministero a Ria Novosti.

Sono dodici, fino a questo momento, le vittime confermate. Nella mattinata di oggi alcuni media internazionali, citando un anonimo ufficiale dell'esercito del Mali, ventilato la possibilità che vi siano cittadini russi, ucraini e sudafricani fra le vittime dell'attentato.

"Al momento stiamo verificando l'informazione", ha detto la fonte del ministero.  

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала