Naufragio sulle coste libiche: si temono centinaia di vittime

© AFP 2022 / Hafidh“Non è stato normale lasciare alla sola responsabilità dell'Italia il finanziamento di Mare Nostrum”. cosi dice il presidente della Commissione Europea
“Non è stato normale lasciare alla sola responsabilità dell'Italia il finanziamento di Mare Nostrum”. cosi dice il presidente della Commissione Europea - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
L'incidente ieri nella tarda serata al largo delle coste libiche: 25 morti nel naufragio di un barcone di migranti, ma si temono centinaia di dispersi.

Ennesima tragedia nel mar Mediterraneo, nei giorni in cui l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni snocciola le cifre shock sui primi 7 mesi del 2015. Agli oltre duemila migranti che hanno perso la vita fino ad oggi nel tentativo di raggiungere l'Europa, si aggiungono i 25 cadaveri recuperati ieri dalle navi che pattugliavano il mare al largo delle coste libiche.

E stando al racconto dei 373 sopravvissuti, potrebbero essere molti di più i migranti a non avercela fatta: a bordo del barcone naufragato infatti, secondo le testimonianze dei superstiti, sarebbero stati in 600.

Guardia Costiera italiana in soccorso migranti nel Mediterraneo - Sputnik Italia
Oltre 2mila migranti morti nel Mediterraneo dall'inizio dell'anno
Quanto alla dinamica dell'incidente, gli inquirenti italiani stanno cercando di ricostruire l'accaduto a partire dall'allarme arrivato alla centrale operativa della Guardia Costiera italiana a Roma: un peschereccio in ferro con a bordo centinaia di persone in difficoltà. Inviate nella zona da cui è partita la segnalazione le squadre di soccorso, accompagnate dalla nave irlandese Niamh che, al momento di calare due scialuppe per il recupero dei naufraghi, ha assistito al rovesciamento del natante in difficoltà, forse a causa del repentino spostamento degli occupanti dal lato in cui arrivavano i soccorsi.

I 373 superstiti sono stati tratti in salvo e si trovano attualmente a bordo della Niamh, ancora in navigazione ed in attesa di essere sbarcati al porto siciliano di Messina. 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала