Francia: per le Mistral pagheremo meno di 1,2 miliardi

© REUTERS / Stephane MaheNave portaelicotteri classe Mistral
Nave portaelicotteri classe Mistral - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il ministro della difesa francese Jean Yves Le Drian ha dichiarato che Parigi pagherà alla Russia tutta la cifra, ricevuta in precedenza nell’ambito del contratto per la costruzione di due navi portaelicotteri di classe “Mistral”.

Il ministro della difesa francese Jean Yves Le Drian ha dichiarato che Parigi pagherà alla Russia tutta la cifra, ricevuta in precedenza nell'ambito del contratto per la costruzione di due navi portaelicotteri di classe "Mistral".

L'agenzia Reuters riferisce che la somma del risarcimento sarà inferiore a 1,2 miliardi di euro.

"Il prezzo iniziale delle due navi era di 1,2 miliardi di euro. La cifra da pagare in base all'accordo (che è stato raggiunto) sarà più piccola, perché alla Russia saranno restituite le obbligazioni in euro che potranno essere convertite in denaro", — ha detto Le Drian in un'intervista all'emittente RTL.

Secondo il ministro francese, la cifra esatta e i contenuti principali dell'accordo saranno discussi in parlamento, perché i deputati devono ratificare il documento concordato dalle parti.

In precedenza l'ufficio stampa del Cremlino informava che le parti hanno raggiunto un accordo per cessare il contratto e la fornitura delle due navi Mistral. Si comunicava anche che Francia ha già versato l'importo contrattuale, pertanto, quando avrà consegnato alla Russia gli equipaggiamenti delle navi, ne potrà disporre liberamente.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала