Lavrov: In Qatar per discutere di Siria, Yemen e crisi libica

© REUTERS / Francois Guillot / PoolMinistro Lavrov a Parigi dopo gli incontri dei "Quattro di Normandia"
Ministro Lavrov a Parigi dopo gli incontri dei Quattro di Normandia - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il ministro: “Consolidare gli sforzi della comunità internazionale nel trovare soluzioni reciprocamente accettabili alle crisi militari e politiche”.

l ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov discuterà della crisi in Siria, Yemen e Libia, così come degli sforzi internazionali per combattere il terrorismo con la leadership del Qatar durante la sua visita a Doha. Lo ha sottolineato il ministero degli Esteri russo in una nota, ricordando che la visita del diplomatico è prevista per il 2 e 3 agosto in occasione della riunione dei ministri degli Esteri del Consiglio di cooperazione del Golfo (CCG), dove Lavrov incontrerà l'emiro del Qatar, lo sceicco Tamim bin Hamad Thani e il ministro degli Esteri Khalid bin Mohammad Attiyah.

Nel comunicato diffuso dal ministero degli Esteri russo si precisa che Lavrov si concentrerà sul compito di "consolidare gli sforzi della comunità internazionale nel trovare soluzioni reciprocamente accettabili alle crisi militari e politiche". In particolare, si parlerà di una "lotta efficace e coordinata contro la minaccia del terrorismo universale di fronte allo Stato islamico, ad al-Qaeda e ad altri gruppi estremisti".

Lavrov e Attiyah discuteranno, inoltre, dell'ulteriore miglioramento del quadro giuridico dei rapporti bilaterali, in cui si inserisce anche la redazione dell'accordo intergovernativo Russia-Qatar sulla cooperazione nell'uso pacifico dell'energia nucleare. E con il Qatar verranno condivise le reciproche esperienze nella preparazione dei mondiali di calcio 2018 e 2022 che i due paesi ospiteranno.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала