Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“La posizione della Russia sul tribunale internazionale non gioca contro Mosca”

© AP Photo / Sergei GritsRottami boeing 777 Malaysia Airlines precipitato in Ucraina
Rottami boeing 777 Malaysia Airlines precipitato in Ucraina - Sputnik Italia
Seguici su
Dmitry Peskov, il portavoce del Cremlino, ha bollato come assolutamente assurde le affermazioni secondo cui l'opposizione della Russia all'istituzione di un tribunale internazionale per il disastro del boeing malese in Ucraina metta Mosca in cattiva luce e giochi contro.

"E' una tesi del tutto assurda. Il fatto, lo ripeto ancora una volta, è che la Russia ha ripetutamente chiesto dove siano finiti i materiali relativi alle comunicazioni radio tra l'equipaggio e i controllori di volo ucraini. Purtroppo dall'Ucraina non abbiamo ottenuto alcun chiarimento. Pertanto, in questo caso, questa tesi è assurda e fuori luogo," — Peskov ha riferito ai giornalisti.

Inoltre Peskov ha sottolineato che le indagini sullo schianto del boeing devono essere immuni dalla politica e e non devono essere sfruttate come pretesto per un processo politico.

"La Russia persegue molto rigorosamente la linea secondo cui le indagini debbano essere effettivamente obbiettive e prive di qualsiasi tentativo di politicizzazione, l'inchiesta non deve essere usata come pretesto per un processo politico, ma deve solo identificare i i responsabili della strage,"- ha risposto ai giornalisti Peskov alla richiesta di commentare il veto della Russia sulla risoluzione al Consiglio di Sicurezza dell'ONU.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала