Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina, Osce: garantire sicurezza e libertà movimento a nostri osservatori

Seguici su
Rispettare "la sicurezza e la libertà dei movimenti" degli osservatori Osce in Ucraina.

È l'appello lanciato da Ivica Dačić, presidente in esercizio dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, "allarmato e profondamente preoccupato dagli incidenti occorsi in Shchastia il 26 luglio e a Ahyrokyne il 27 luglio". Episodi, sottolinea nel comunicato Dačić, nei quali sono stati messi nel mirino i "nostri osservatori, disarmati e civili".

"Tutte le parti sul terreno nell'Ucraina orientale sono obbligati", come da impegni assunti con gli accordi di Minsk, "a garantire l'integrità, sicurezza e libertà di movimento della missione di monitoraggio speciale in Ucraina".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала