Medvedev esorta amministratori Europa a fare tutto per preservare amicizia con Russia

Seguici suTelegram
Il primo ministro russo ha preso parte agli eventi commemorativi dedicati ai prigionieri di guerra russi che morirono sul passo della Moistrocca, in Slovenia, durante la Prima Guerra Mondiale.

Il premier russo Dmitry Medvedev ha esortato i funzionari europei a fare di tutto per preservare l'amicizia con la Russia. Questo appello è stato fatto durante gli eventi commemorativi dedicati ai prigionieri di guerra russi che morirono sul passo della Moistrocca durante la Prima Guerra Mondiale.

"Il fatto che oggi partecipano alla cerimonia sloveni e russi suggerisce il proseguimento dell'amicizia e di questa grande tradizione, testimonianza del rapporto speciale tra i nostri popoli, — ha detto Medvedev. — Voglio che dirvi che lo apprezziamo molto. I politici e tutti quelli che prendono decisioni nei nostri Paesi e in Europa devono fare in modo che questa amicizia continui in futuro, poiché lo vuole la gente".

Secondo il primo ministro russo, negli ultimi anni, la cooperazione russo-slovena si è rafforzata.

"Non è una cooperazione d'opportunità," — ha sottolineato Medvedev.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала