Cremlino conferma: Formato Normandia ha discusso di forniture gas a Ucraina

© Sputnik . Aleksandr MazurkevichСentrale del gas nell città di Boiarka, Ucraina.
Сentrale del gas nell città di Boiarka, Ucraina. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Concordata necessità di proseguire il dialogo sia su base bilaterale sia trilaterale.

I leader del quartetto del cosiddetto "Formato Normandia" — Russia, Ucraina, Germania e Francia — hanno affrontato il problema delle forniture di gas russe verso Kiev nel corso di una conversazione telefonica. Lo ha confermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov aggiungendo che i quattro leader — il presidente russo Vladimir Putin, il presidente ucraino Petro Poroshenko, il presidente francese Francois Hollande e il cancelliere tedesco Angela Merkel — hanno "concordato la necessità di proseguire il dialogo. Dialogo che — ha aggiunto — può essere tenuto sia su base bilaterale sia trilaterale".

Già alla fine di giugno i colloqui trilaterali si erano concluso con un nulla di fatto non riuscendo le parti a mettersi d'accordo sulla fissazione del prezzo del gas nel terzo trimestre del 2015. La Russia aveva offerto uno sconto di 40 dollari ogni mille metri cubi, mentre Kiev era alla ricerca di uno sconto di 100 dollari, lo stesso che aveva ricevuto nell'ambito dell'accordo sul pacchetto invernale. La  prossima riunione trilaterale sul gas dovrebbe avvenire a settembre come anticipato qualche giorno fa dall'inviato russo Vladimir Chizhov.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала