In Turchia arrestate oltre 250 persone in operazione antiterrorismo contro ISIS e curdi

Seguici suTelegram
La polizia turca ha condotto una maxi operazione antiterrorismo in 13 province del Paese, a seguito della quale sono state arrestate 251 persone sospettate di essere coinvolte in varie organizzazioni terroristiche, hanno riferito le autorità turche.

"Il 24 luglio le forze di sicurezza hanno avviato un'operazione contro i militanti di ISIS, PKK ed altre organizzazioni terroristiche che minacciano la sicurezza nazionale. L'operazione è avvenuta in 13 province, 251 persone sono state arrestate. Le persone fermate sono indagate. Il governo è determinato a combattere il terrorismo,"- si legge in un comunicato delle autorità.

Secondo i media locali, nell'operazione, supportata dagli elicotteri, sono stati coinvolti circa 10mila poliziotti. La maxi retata ha interessato 140 strutture in cui potrebbero nascondersi i militanti di ISIS e dei gruppi curdi radicali. In uno scontro a fuoco durante l'operazione una donna è rimasta uccisa, appartenente ad una delle organizzazioni terroristiche radicali di estrema sinistra. Sono state confiscati grandi quantitativi di armi.

In precedenza era stato riferito che l'aviazione turca aveva attaccato le posizioni di ISIS in Siria.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала