USA, spari in un cinema: 3 morti

© REUTERS / Lee CelanoDopo la sparatoria in una cinema a Lafayette
Dopo la sparatoria in una cinema a Lafayette - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Non si ferma la violenza negli Stati Uniti. Un uomo apre il fuoco sulla folla presente in sala durante la proiezione, uccide due persone, ne ferisce altre sette e si toglie la vita.

Ancora un episodio di violenza legato alle armi da fuoco in USA. Un uomo ha aperto il fuoco in un cinema nella città di Lafayette, in Louisiana, uccidendo 2 persone e ferendone altre 7 prima di togliersi la vita.

Polizia vicino alla chiesa Emmanuel African Methodist Episcopal dopo la sparatoria - Sputnik Italia
USA, sparatoria in chiesa: 9 vittime

Secondo le testimonianze raccolte dai presenti l'uomo, un 58enne bianco di cui non è stata rivelata l'identità, si sarebbe tolto la vita al momento dell'arrivo delle forze di polizia, dopo avere cominciato a sparare sugli spettatori nel corso della proiezione del film "Trainwreck".

Il capo della polizia della città di Lafayette, Jim Craft, ha confermato l'uccisione di due persone, ed il ferimento di altre sette. Lo stesso ufficiale ha sottolineato che tra i feriti ve ne sarebbero alcuni in condizioni definite critiche.

Un testimone presente durante la proiezione ha riferito ad un giornale locale di avere assistito alla scena dall'inizio, dichiarando di avere visto l'aggressore alzarsi in piedi una ventina dopo l'inizio del film, iniziando a sparare sulle 100 persone presenti in sala senza proferire parola. 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала