“In risposta ad azioni della Russia” il presidente della Polonia aumenta le spese militari

© AP Photo / Alik KepliczPresidente della Polonia Bronisław Komorowski
Presidente della Polonia Bronisław Komorowski - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il presidente polacco Bronislaw Komorowski ha firmato la legge per aumentare le spese militari al 2% del PIL.

La legge tratta il programma di sviluppo delle forze armate della Polonia e l'ammodernamento dei mezzi militari dell'esercito, per cui è previsto un aumento delle spese fino al 2% del PIL nel 2016. Attualmente i fondi spesi per la Difesa raggiungono l'1,95%.

"L'aumento delle spese per l'esercito è un esempio per gli alleati e la risposta alle azioni della Russia", — Komorowski ha detto durante la firma della legge al Palazzo del Belvedere a Varsavia.

"Questo 2% è un enorme sforzo dello Stato polacco e del governo. Ne sono pienamente consapevole, perché è sempre una scelta difficile scegliere dove tagliare. Sono convinto che questa tendenza (crescita della spesa militare) si conserverà, tenendo conto degli sviluppi internazionali, "- ha rilevato il presidente della Polonia.

Lo scorso anno il bilancio del ministero della Difesa della Polonia ammontava a circa 8,65 miliardi di dollari.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала