In Russia varata una nave per monitorare lo scudo antimissile USA

© Sputnik . Vasiliy Batanov / Vai alla galleria fotograficaIncrociatore missilistico Marina russa "Moskva"
Incrociatore missilistico Marina russa Moskva - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il portavoce della Flotta del Baltico della marina russa Vladimir Matveev ha informato che il 26 luglio, in occasione della Giornata della marina, alla marina della Russia sarà consegnata la prima delle navi del progetto 18280.

Trattasi di un ricognitore sviluppato per monitorare lo scudo antimissile degli Stati Uniti.

In precedenza Antoly Shlemov della società OSK (Cantieri Navali Unificati) informava che i collaudi della seconda nave del progetto 18280 inizieranno nel 2016.

La nuova nave svolgerà le funzioni di coordinamento, guerra elettronica, SIGINT (Signals Intelligence) e di monitoraggio dello scudo antimissile e dei missili contraerei degli Stati Uniti.

La nave ha il dislocamento di oltre 4000 ton e l'autonomia di 8000 miglia. L'equipaggio sarà composto da 120 persone.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала