I filorussi segnalano movimento di combattenti di Pravy Sektor dal Donbass verso Kiev

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaEduard Basurin
Eduard Basurin - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
I combattenti di “Pravy Sektor” hanno iniziato a lasciare le loro posizioni nel Donbass e si stanno trasferendo a Kiev, ha detto a RIA Novosti il vice comandante delle milizie della Repubblica Popolare di Donetsk (DNR) Eduard Basurin.

In precedenza un rappresentante di "Pravy Sektor" aveva riferito che gli uomini del battaglione stavano lasciando la zona dell'operazione militare nel Donbass. Oggi il leader del movimento ultranazionalista Dmitry Yarosh ha negato questa informazione.

"Alcuni uomini di "Pravy Sektor" davvero stanno lasciando le loro posizioni nel Donbass e si stanno muovendo in direzione di Kiev", — ha detto Basurin.

Allo stesso tempo, ha osservato Basurin, le forze di sicurezza ucraine stanno aumentando la loro presenza nel Donbass.

"Secondo le ultime dichiarazioni di Poroshenko, nel Donbass si trovano ora 64mila soldati delle forze armate ucraine. Aumentano il numero delle loro unità e giocano a "mostrare i "muscoli" quando dichiarano di essere interessati ad una soluzione pacifica del conflitto", — ha detto Basurin.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала