Migranti, 12 corpi recuperati dalla Guardia Costiera italiana

© AFP 2022 / Januar"Navi della speranza" su cui i migranti approdano in Italia.
Navi della speranza su cui i migranti approdano in Italia. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Ancora morte nel Mediterraneo, ieri recuperati dodici cadaveri e salvati 900 migranti.

Nuova tragedia nel Mediterraneo. Un gommone che trasportava un gruppo di migranti alla deriva a 40 chilometri dalle coste libiche è stato raggiunto dai soccorritori quando ormai alcuni degli occupanti erano annegati. I mezzi della Guardia Costiera italiana hanno così dovuto recuperare i cadaveri di dodici persone, mentre hanno provveduto al salvataggio degli altri 106 occupanti il gommone semi-affondato.

L'ennesimo tragico viaggio della speranza, conclusosi anzitempo per i dodici migranti morti, è avvenuto nelle prime ore pomeridiani, con le persone soccorse in condizioni rese ancor più critiche dal caldo di questi giorni.

Inviati nella zona del naufragio i due pattugliatori Dattilo e Corsi e due motovedette della Guardia Costiera, nel corso delle operazioni di salvataggio sono state complessivamente trasbordate oltre 390 persone da 4 gommoni alla deriva, portando il bilancio dei salvataggi effettuati nell'intera giornata a quasi novecento persone.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала