Lavrov: schieramento forze NATO verso i confini della Russia non è conforme agli accordi

© Sputnik . Kirill Kallinikov / Vai alla galleria fotograficaSergej Lavrov, ministro degli Esteri della Russia
Sergej Lavrov, ministro degli Esteri della Russia - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La comparsa di ulteriori infrastrutture della NATO vicino ai confini della Russia non corrisponde agli accordi tra Mosca e l'Alleanza Atlantica, ha detto in una conferenza stampa il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.

"Inizialmente si lanciano accuse contro di noi, si aizza l'opinione pubblica, dopodichè si fa affidamento su di essa quando passano dalle parole ad azioni molto concrete, creando una infrastruttura militare della NATO vicino ai nostri confini in violazione degli impegni che erano stati assunti tra la Federazione Russa e l'Alleanza Atlantica nel cosiddetto atto di fondazione,"- ha detto Lavrov.

"Con regolarità ricordiamo ai nostri partner americani che l'opinione pubblica a cui stanno cercando di rispondere è stata fomentata da loro stessi," — ha sottolineato il capo della diplomazia russa.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала