Ucraina, ultranazionalisti di Pravy Sektor annunciano nuovi battaglioni paramilitari

© Sputnik . Alexandr Maksimenko / Vai alla galleria fotograficaMilitanti di Pravy Sektor
Militanti di Pravy Sektor - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il movimento di estrema destra ucraino “Pravy Sektor” crea nuovi battaglioni di volontari in 3 regioni dell'Ucraina: nell'oblast' di Chernihiv, Sumy e Kirovograd. È stato comunicato dall'edizione ucraina "Novosti", con riferimento al comandante del corpo di volontari ucraino Andriy Stempitsky.

I cosiddetti battaglioni di volontari, finanziati da privati, si battono contro le milizie del Donbass commettendo crimini di guerra.

All'inizio dello scorso aprile il ministero della Difesa ucraino aveva detto che le unità paramilitari che avevano partecipato all'operazione speciale nel sud-est dell'Ucraina sono state inquadrate nelle forze armate e nella Guardia nazionale e nel Donbass non esistono più battaglioni non controllati da Kiev.

"Pravy Sektor" è un movimento ultranazionalista ucraino di matrice neonazista. Durante le proteste di Maidan nel gennaio e febbraio 2014 uomini armati del movimento si scontravano con la polizia ed occupavano gli edifici amministrativi, mentre dal successivo mese di aprile si erano impegnati nella repressione delle proteste in Ucraina orientale.

Nel novembre 2014 la Corte Suprema russa ha riconosciuto "Pravy Sektor" organizzazione estremista ed ha vietato le sue attività nel Paese.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала