Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'Europa si prepara al Grexit

© REUTERS / Dado RuvicEuro e Grecia
Euro e Grecia - Sputnik Italia
Seguici su
La Commissione europea ha avviato l'analisi dello scenario in caso di uscita della Grecia dall'eurozona. Lo ha annunciato oggi dopo il vertice dell'eurozona il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker.

"Non lo voglio, ma non posso evitarlo se la Grecia non farà quello che deve", — ha detto il politico.

I partecipanti al vertice hanno obbligato la Grecia entro il 9 luglio a rivelare il suo programma di riforme, che sarà discussa poi da tutti i Paesi dell'Eurogruppo. Nella dichiarazione conclusiva ci sono 4 punti: al vertice hanno concordato di garantire la stabilità finanziaria dell'eurozona, così come di cercare una soluzione di compromesso, conforme alle norme europee e alle richieste dei creditori della Grecia.

A parte è stato scritto il punto relativo all'impegno della Grecia a richiedere assistenza ai sensi del trattato sul meccanismo di stabilità europeo (MES). Infine nel comunicato si precisa che la decisione finale sulla questione greca sarà presa il 12 luglio in occasione del vertice UE di Bruxelles.

L'incontro del 12 luglio si svolgerà in 2 formati: un vertice dei 28 Paesi dell'Unione Europea e un vertice parallelo dei 19 Stati dell'eurozona, ha riferito il presidente del Consiglio d'Europa Donald Tusk.

"Davanti a noi c'è una questione cruciale che riguarda tutti. Il fallimento dei negoziati sulla Grecia significherebbe il suo default," — ha sottolineato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала