Portavoce di Putin: Grecia trovi un compromesso con i suoi creditori

© Sputnik . Ramil SitdikovIl portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov
Il portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Mosca rispetta la volontà dei cittadini della Grecia e continua a seguire con attenzione la situazione nel paese, augurando ai partner greci di poter trovar quanto prima un compromesso con i creditori.

Lo ha dichiarato oggi il portavoce del presidente della Russia, Dmitry Peskov.

"Con la Grecia abbiamo un rapporto storico molto stretto e relazioni piuttosto srtette di partenariato multivettoriale. Rispettiamo il voto emesso nel corso del referendum. Naturalmente, seguiamo con molta attenzione quello che accadeva, accade, ma soprattutto quello che accadrà in Grecia", — ha detto Peskov ai giornalisti.

Il portavoce del presidente ha augurato ai partner greci di "trovare quanto prima un compromesso con i creditori, prendendo le decisioni che nel miglior dei modi potranno favorire la stabilità economica e sociale".

Al referendum di ieri più del 61% dei greci ha detto "no" alle condizioni dei creditori europei, contro circa il 39% dei voti favorevoli.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала