Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin: Occidente non cambierà corso ostile contro Russia, correggere strategia sicurezza

© Sputnik . Sergey GuneevPresidente russo Vladimir Putin
Presidente russo Vladimir Putin - Sputnik Italia
Seguici su
E' necessario correggere la strategia di sicurezza nazionale della Russia ed aggiornare i documenti di pianificazione strategica e politica estera, ha affermato il presidente Vladimir Putin.

Il presidente russo ha osservato che i motivi delle pressioni sulla Russia sono chiari: il Paese persegue una politica indipendente e non tratta la sua sovranità.

"Oggi è chiaro che i tentativi di dividere, frammentare la nostra società, giocare sulle difficoltà separate e aggredire nei punti deboli non hanno dato i risultati attesi. Chi ha introdotto queste misure restrittive contro il nostro Paese continuerà a sostenerle,"- ha aggiunto il presidente.

I produttori nazionali hanno dimostrato di essere in grado di crescere in condizioni difficili, ha aggiunto il presidente.

Secondo il capo di Stato, non serve fare affidamento sul cambio del corso politico ostile dell'Occidente nei confronti della Russia.

"Inoltre nessuno cerca di analizzare i motivi di ciò che sta accadendo, ad esempio, nella parte sud-orientale dell'Ucraina, motivo per cui, in effetti, è iniziato tutto questo trambusto. Intendo dire che chi ha introdotto tali misure afflittive nei confronti della Russia, le cosiddette sanzioni, è di fatto il regista di tutti gli eventi a cui stiamo assistendo nella parte sud-orientale dell'Ucraina," — ha aggiunto il presidente.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала